Risposta della Commissione per gli Interpelli sul tema della documentazione che l’impresa è obbligata a consegnare al committente .

Risposta della Commissione per gli Interpelli sul tema della documentazione che l’impresa è obbligata a consegnare al committente.

In data 27 03 2014 la Commissione per gli Interpelli in risposta alla richiesta del Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili ha chiarito che nel rispetto degli adempimenti previsti dal comma 1 dell’art. 26 del D.Lgs n. 81/2008 l’acquisizione del certificato di iscrizione alla camera di commercio, industria e artigianato e dell’autocertificazione dell’impresa appaltatrice e dei lavoratori autonomi del possesso dei requisiti di idoneità tecnico professionale, sono elementi sufficienti a soddisfare la valutazione dell’idoneità tecnico professionale.

Allegati:
Scarica questo file (Interpello_3-2014_1.pdf)Interpello_3-2014_1.pdf95 kB