Dec. Leg.vo 81/08

Il decreto regolamenta tutti gli aspetti della tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro: dall'istituzione di organismi interministeriali di indirizzo politico, consultivi e di coordinamento con enti pubblici che hanno compiti di prevenzione, formazione, vigilanza, salute e sicurezza del lavoro all'individuazione degli obblighi di datori di lavoro e dirigenti nonché ai requisiti della delega di funzioni.

Il decreto inoltre individua gli obblighi e le responsabilità che gravano sui vari soggetti coinvolti nel processo di produzione; definisce l'oggetto e le modalità di valutazione del rischio, la regolamentazione della protezione e prevenzione del rischio.

Risposta della Commissione per gli Interpelli sul tema della documentazione che l’impresa è obbligata a consegnare al committente .

Risposta della Commissione per gli Interpelli sul tema della documentazione che l’impresa è obbligata a consegnare al committente.

In data 27 03 2014 la Commissione per gli Interpelli in risposta alla richiesta del Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili ha chiarito che nel rispetto degli adempimenti previsti dal comma 1 dell’art. 26 del D.Lgs n. 81/2008 l’acquisizione del certificato di iscrizione alla camera di commercio, industria e artigianato e dell’autocertificazione dell’impresa appaltatrice e dei lavoratori autonomi del possesso dei requisiti di idoneità tecnico professionale, sono elementi sufficienti a soddisfare la valutazione dell’idoneità tecnico professionale.

Allegati:
Scarica questo file (Interpello_3-2014_1.pdf)Interpello_3-2014_1.pdf95 kB

Lavori in quota e caduta dall’alto, le nuove linee guida e check-list sulle scale portatili

lavori in quotaNelle numerose analisi statistiche disponibili in letteratura, le cadute dall'alto si attestano sempre tra i primi posti degli infortuni gravi, soprattutto nei cantieri edili.
Al riguardo, la Regione Lombardia ha pubblicato le nuove "Linee Guida per l'utilizzo di Scale Portatili nei cantieri temporanei e mobili" con il Decreto 5 marzo 2014, n. 1819.

Scopo della Linea Guida è fornire ai diversi soggetti operanti in cantiere uno strumento di semplice consultazione, al fine di prevenire i rischi di caduta.

Leggi tutto...

Sei qui: Home